copertina di Un verso di Racine

Un verso di Racine


A cura di Benedetta Papasogli
Collana Quaderni di Cultura Francese, 48

uscita 2013
pagine x-150
ISBN 9788863724271

argomento Letteratura francese

prezzo di copertina 27.00
prezzo scontato on-line € 22,95
tag Benedetta Papasogli, letteratura francese


indice html: INDICE Premessa di BENEDETTA PAPASOGLI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . p. VII ALBERTO BERETTA ANGUISSOLA «Nous étions ennemis dès la plus tendre enfance» (La Thébaïde, IV, 1, v. 919) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 3 GABRIELLA VIOLATO «Mais qu’il ne songe plus, Céphise, à nous venger» (Andromaque, IV, 1, v. 1119) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 19 ALAIN GÉNETIOT «Seul reste du débris d’une illustre famille» (Britannicus, II, 3, v. 556) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 29 BENEDETTA PAPASOGLI «Dans l’Orient désert quel devint mon ennui!» (Bérénice, I, 4, v. 234) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 51 FRANCESCO FIORENTINO «Voudrais-tu qu’à mon âge / Je fisse de l’amour le vil apprentissage?» (Bajazet, I, 1, vv. 177-178) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 69 VALERIA POMPEJANO «Je me trouvais barbare, injuste, criminel» (Bajazet, III, 4, v. 995) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 79 DANIELA DALLA VALLE «Délivre l’Univers d’un Monstre qui t’irrite» (Phèdre, II, 5, v. 701) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 95 Un verso di Racine:Papasogli 14/03/13 10.15 Pagina v HÉLÈNE BABY «Et le cri de son peuple est monté jusqu’à lui» (Esther, I, 1, v. 22) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 111 Notizie bio-bibliografiche . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 131 Indice dei nomi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 137

Nel volume sono raccolte varie ‘letture’ del grande poeta francese. «Per meglio aderire al testo raciniano si è scelto un punto di par­tenza del tutto insolito nella tradizione di studi: nient’altro che un verso. Una contrainte, che si è trasformata in un’occasione di libertà. Liberi, infatti, i diversi studiosi di interpretare quella contrainte nel modo più vario, come l’adozione di un pun­to di vista atto ad aprire il massimo d’orizzonte, o come l’in­venzione dello specchio minuscolo nel quale si condensa per in­tero la stanza della tragedia. […] La puntigliosità delle analisi sfocia spesso nel riconoscimento paradossale della semplicità che ca­ratterizza la fabbrica raciniana del verso. Tant’è vero che, al ter­mine di tanti dotti percorsi, torna di attualità un antico stu­po­re: leggere Racine attraverso singoli versi può ancora sem­bra­re una scelta nostalgica a favore della poesia “pura”, a cui il gran­de poeta classico si presta misteriosamente per la sua invio­la­ta semplicità e per la pienezza del suo canto […]» (dalla Premessa della Curatrice).

Sku
9788863724271
Descrizione
Verso di Racine
Opzioni Articolo
#OpzioniPrezzoTasse di VenditaScaricaGrandezza file
1LIbro€ 27,00
Spedizione
Spese di spedizione: A
Ordina (prezzo da scontare del 15%): Verso di Racine LIbro € 27,00
Ordina (prezzo da scontare del 15%): Verso di Racine LIbro € 27,00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *