Benvenuto alle Edizioni di Storia e Letteratura

Registrati qui per essere aggiornato sulle novità o per acquistare dal nostro catalogo

Apprezzeremo anche i tuoi commenti

Accedi
Dimenticata la password?
Per il primo accesso iscriviti qui

storia moderna

0
copertina di Crimini e peccati

Crimini e peccati

Rosanna Camerlingo

          Disponibile su Torrossa store
Leggi »

0
copertina di Opere a stampa

Opere a stampa

Christian Francken

Christian Francken (1552-1610?) è un personaggio poco noto tra gli storici italiani. Il presente volume si propone di ricostruirne il pensiero attraverso l’analisi degli scritti, collocandolo nella storia dello scetticismo moderno. Ex gesuita, poi rifor­ma­to e antitrinitario, spinse fino alle conseguenze più estreme per il XVI secolo la crisi culturale generata dalla Riforma. L’uso...
Leggi »

0
copertina di I giornali dei dotti

I giornali dei dotti

Paola Paesano

Il volume presenta un fondo ricco di circa 163 periodici, preva­len­temente datati tra la seconda metà del XVII secolo e la prima me­tà del XVIII: si tratta di esemplari molto spesso completi, in gran parte unici a Roma e, non di rado, unici in tutta Italia. Ac­can­to a una netta prevalenza di giornali dotti,...
Leggi »

0
copertina di Le pour et le contre

Le pour et le contre

Clizia Magoni

Il processo di Luigi XVI, cominciato nell’autunno del 1792 e terminato con l’esecuzione del re di Francia il 21 gennaio 1793, a distanza di oltre due secoli continua a suscitare una discussione accesa che spesso si colloca più nella sfera delle opinioni politiche che in quella delle interpretazioni storiografiche. L’attenzione è rimasta sinora fissata...
Leggi »

1
copertina di Criminali, martiri, refrattari

Criminali, martiri, refrattari

Enrico Zanette

Subito dopo il sanguinoso epilogo della Comune di Parigi, giornalisti, scrittori e sedicenti storici diedero il loro contributo alla repressione, usando la loro penna per scrivere biografie denigratorie dei comunardi sconfitti. I fautori della Comune, al contrario, ripresero lo stesso genere letterario per creare medaglioni eroici, ritratti ideali disposti in una galleria edificante, che...
Leggi »

0
copertina di Journal (1855-1894)

Journal (1855-1894)

Pauline de Castellane

Pauline de Castellane tenne per quarant’anni (1855-1894) un diario. Pauline era la terza dei quattro figli del maresciallo di Castellane (1788-1862). Andò sposa nel 1844 a Maximilien von Hatzfeld (1813-1859), ambasciatore di Prussia a Parigi e poi, vedova, nel 1861 a Louis de Talleyrand-Périgord, duca di Valançay, nipote del famoso diplomatico e della non men famosa duchessa di...
Leggi »

1
copertina di L’Italia e il ‘militare’

L’Italia e il ‘militare’



Il volume si pone come momento di bilancio e discussione dei più recenti risultati della ricerca nel settore storico-militare, coin­­volgendo esperti di diverse aree disciplinari. Se il Ri­sor­gimento fu un fenomeno culturale e politico che non si può co­gliere in un’ottica esclusivamente nazionale, meno che mai na­zio­­nalistica, risulta importante comprendere le trasformazioni del ruolo...
Leggi »

0
copertina di La città nel Settecento

La città nel Settecento



          Disponibile su Torrossa store
Leggi »

0
copertina di Pasquin, Lord of Satire, and his Disciples in 16th-Century Struggles for Religious and Political Reform / Pasquino, signore della satira, e la lotta dei suoi discepoli per la riforma religiosa e politica nel Cinquecento

Pasquin, Lord of Satire, and his Disciples in 16th-Century Struggles for Religious and Political Reform / Pasquino, signore della satira, e la lotta dei suoi discepoli per la riforma religiosa e politica nel Cinquecento



Il volume ripropone gli atti del Colloquio internazionale organizzato da Chrysa Damianaki e Angelo Romano presso il Warburg Institute di Londra il 14-15 febbraio 2013. I contributi pubblicati, che spaziano dalla storia alla letteratura, dalla tipografia alla storia dell’arte e della lingua italiana, sottolineano la necessità della pubblicazione dei testi dei letterati italiani della...
Leggi »

0
copertina di Relazione sullo stato della monarchia

Relazione sullo stato della monarchia

Pietro Leopoldo d'Asburgo Lorena

Redatta nel 1784 dopo il ritorno da Vienna, dove aveva affidato il futuro erede al trono, il primogenito Francesco, alle cure del fratello Imperatore Giuseppe II, la Relazione di Pietro Leopoldo sullo stato della Monarchia costituisce un documento eccezionale tra quanti vennero prodotti dalle teste coronate del tempo, e dimostra l’interesse politico-istituzionale del Granduca...
Leggi »



Edizioni di Storia e Letteratura

via delle Fornaci, 38
00165 Roma
tel. 06.39.67.03.07
fax 06.39.67.12.50

Sito ottimizzato per:

Google Chrome 25.0
Mozilla Firefox 19.0.2
Opera 11.61
Safari 5.1.7
(e versioni superiori)