Benvenuto alle Edizioni di Storia e Letteratura

Registrati qui per essere aggiornato sulle novità o per acquistare dal nostro catalogo

Apprezzeremo anche i tuoi commenti

Accedi
Dimenticata la password?
Per il primo accesso iscriviti qui

filologia e letteratura italiana

0
copertina di Senilità

Senilità

Italo Svevo

La presente edizione critica pubblica, in maniera filologicamente rigorosa, le due redazioni di Senilità, la prima edita in volume nel 1898 (Trieste, Ettore Vram) e la seconda del 1927 (Milano, Giuseppe Morreale). Il confronto fra i due testi mostra una revisione profonda, per la quale Svevo si affidò principalmente a Marino de Szombathely e,...
Leggi »

0
copertina di Con Dante per Dante. IV

Con Dante per Dante. IV

Francesco Mazzoni

Francesco Mazzoni (1925 – 2007) è considerato tra i massimi esperti del Novecento dell’opera di Dante Alighieri. Formatosi in una famiglia di studiosi quali Guido Mazzoni e Pio Rajna, nel 1965 iniziò ad insegnare filologia dantesca come libera docenza ed ottenne poi la prima cattedra italiana di filologia dantesca all’Università di Firenze. È stato...
Leggi »

0
copertina di L’eterna infanzia

L’eterna infanzia

Luigi Fallacara

Accedere all’eterno è la meta del viaggio terrestre dell’uomo, il frutto di una lunga gestazione che abbraccia l’anima intera, riconsegnandola alla patria celeste. Un’ansiosa ricerca di infinito mosse la vita e l’opera di Luigi Fallacara (Bari 1890 – Firenze 1963), un bisogno irrefrenabile di ricomporre la frantumazione interiore nell’unità che trascende, precede e pacifica,...
Leggi »

0
copertina di Scrivere lettere nel Cinquecento

Scrivere lettere nel Cinquecento



Il Cinquecento è un periodo particolarmente importante nella lunga e articolata storia della scrittura epistolare: l’apparizione del libro a stampa permette infatti alle lettere in volgare di divenire libri e così di interloquire con la tradizione dell’epistolografia latina, anche umanista. Al progressivo attestarsi del genere editoriale, al suo vario articolarsi in esperienze anche molto...
Leggi »

0
copertina di L’«autodidascalo» scrittore

L’«autodidascalo» scrittore

Maurizio Vitale

Sono studiati, con ampia trattazione, gli aspetti linguistici e le forme stilistiche della prosa della Scienza Nuova nelle tre edizioni del 1725, del 1730, del 1744. L’esame della scrittura vichiana ha consentito di definire la natura della lingua della Scienza Nuova e insieme di illustrare le tendenze culturali e i moti sentimentali sottesi alla...
Leggi »

0
copertina di Favole e Sonetti pastorali

Favole e Sonetti pastorali

Luigi Clasio

Accademico della Crusca, apprezzato filologo, insegnante di filosofia e matematica nelle scuole leopoldine, il sacerdote Luigi Fiacchi (1754-1825), che preferì denominarsi grecamente Clasio, è ricordato soprattutto per le sue Favole, nelle quali ai nobili animali della tradizione esopica si uniscono quelli ben più umili della campagna toscana (con le galline, anche le tignole e...
Leggi »

0
copertina di Senza te son nulla

Senza te son nulla



In questa raccolta di saggi, gli autori discutono da varie prospettive della poesia religiosa di Torquato Tasso, concentrandosi in particolare sulle Rime e su Mondo creato, i due poli di più spiccato interesse nella produzione sacra tassiana. La costante inquietudine, le tensioni mai del tutto risolte, l’ansia di Dio sono la cifra più autentica...
Leggi »

0
copertina di Poesie

Poesie

Melchiorre Cesarotti

Il volume raccoglie per la prima volta l’edizione di tutte le poesie di Melchiorre Cesarotti. L’attività poetica, certamente in tono minore rispetto alle sue opere più celebri, è tuttavia testimonianza unica di quasi settant’anni della nostra letteratura. Nel volume trovano spazio infatti tanto le poesie raccolte nel 1809 sotto il titolo di Poesie originali...
Leggi »

0
copertina di Realismo barocco

Realismo barocco

Roberto Gigliucci

Realismo barocco affronta il quadro della letteratura seicentesca, soprattutto di area italiana, ma con molte intersezioni europee e con le altre espressioni artistiche. Il volume intende superare la concezione vulgata di Barocco come artificio puro, integrandolo in una visione più complessa della civiltà protomoderna, che pone le basi di una coscienza artistica destinata a...
Leggi »

0
copertina di Lo spirito e le lettere. II.

Lo spirito e le lettere. II.

Marco Ballarini

Esiste un territorio ricco di suggestioni in cui letteratura e religione si incontrano: a questo allude il titolo del volume, Lo Spirito e le lettere, che si propone di indagare la fecondità del rapporto – spesso inesplorato – tra teologia e produzione letteraria. Dalle prospettive bibliche in Boccaccio al tema della passione nel ’700...
Leggi »



Edizioni di Storia e Letteratura

via delle Fornaci, 38
00165 Roma
tel. 06.39.67.03.07
fax 06.39.67.12.50

Sito ottimizzato per:

Google Chrome 25.0
Mozilla Firefox 19.0.2
Opera 11.61
Safari 5.1.7
(e versioni superiori)