Benvenuto alle Edizioni di Storia e Letteratura

Registrati qui per essere aggiornato sulle novità o per acquistare dal nostro catalogo

Apprezzeremo anche i tuoi commenti

Accedi
Dimenticata la password?
Per il primo accesso iscriviti qui
copertina di Stato e nazione Fulvio Tessitore

Stato e nazione

L'anomalia italiana

Collana Politica e Storia, 75

uscita 2013
pagine xii-132
ISBN 9788863725902

argomento Storia contemporanea

prezzo di copertina € 22.00
prezzo scontato on-line € 18,70
tag ebook, Fulvio Tessitore, storia contemporanea

Il libro affronta un rilevante problema della storia moderna e contemporanea italiana, quello della difficile convivenza e ancor più difficile integrazione tra una forte identità culturale e una debole identità statale. L’esame del tema viene affrontato in una duplice interagente dimensione,quella tematica e quella geografica. Quest’ultima concerne lo storico ‘dualismo’  tra Nord e Sud del Paese. La prima viene individuata nelle diverse configurazioni date alla questione da storici, letterati, filosofi (da Cuoco a De Sanctis, da Villari a Bertrando Spaventa, da Settembrini a Silvio Spaventa, ecc., tenendo ben presente gli esiti novecenteschi in Croce e Gentile). Non manca un capitolo su Cattolici  e Liberali nel momento della trasformazione dello Stato, dopo la conseguita Unità politica, il cui ‘valore’ viene esaminato nella prima parte. Consapevole e preoccupato della straordinaria trasformazione subita dal problema nell’età repubblicana (che sembra indebolire anche la tradizionalmente forte identità culturale),  il libro vede in questa storica ‘anomalia’, prodotta anche dal pluralismo culturale e dal pluricentrismo politico della nostra storia, un elemento non necessariamente di debolezza della vita italiana, per esempio in confronto con una situazione come quella tedesca (non priva di analogie strutturali con la nostra), dominata dal principio del’‘assoluto’, che, sfociando, talvolta in pur grandi riflessioni, nell’assenza del limite e della critica, ha fatto conoscere a quella grande nazione culturale vere e proprie tragedie (come il nazismo drammaticamente ha mostrato).

Recensioni:

Domenica, Il Sole 24 Ore, 20 Aprile 2014 L’Italia che fu. Pluralismo etico e culturale di Riccardo Pozzo

Disponibile su Torrossa store

Sku
9788863725902
Descrizione
Stato e nazione
Opzioni Articolo
#OpzioniPrezzoTasse di VenditaScaricaGrandezza file
1Libro€ 22,00
2e-Book (PDF) € 17,60Banda 1PS_075_pdf.pdf 590.09KB
3Libro + e-Book (PDF) € 25,30PS_075_pdf.pdf 590.09KB
4PDF Sommario (gratuito) € 0,00PS_075_p_00_Sommario.pdf 36.57KB
Spedizione
Spese di spedizione: A
Ordina (prezzo da scontare del 15%): Stato e nazione
Ordina (prezzo da scontare del 15%): Stato e nazione

Fulvio Tessitore

(Napoli, 1937) è un filosofo, politico e storico della filosofia. Attualmente Emerito dell’Università di Napoli “Federico II”, è stato ordinario di Storia delle dottrine politiche e poi di Storia della filosofia (1965-2010); senatore e deputato (2001-08). Da decenni dedica i suoi studi allo storicismo e al pensiero politico. È autore di una vastissima bibliografia e i suoi volumi hanno vinto numerosi premi. È stato rettore dell’Università “Federico II” di Napoli dal 1993 al 2001; socio nazionale dell’Accademia dei Lincei; senatore della Repubblica (2001-06); deputato dell’Ulivo (2006-08); componente del Consiglio Scientifico dell’Istituto dell’Enciclopedia Italiana Treccani. È componente del Consiglio Direttivo dell’“Istituto Italiano per gli studi storici”, fondato da Benedetto Croce. Ha diretto il “Centro di Studi Vichiani” del CNR dal 1970 al 1995 e oggi fa parte del Consiglio scientifico dello stesso Centro. È presidente della “Fondazione Pietro Piovani per gli studi vichiani” e del Consorzio interuniversitario “Civiltà del Mediterraneo”, oltre che socio dell’Accademia dell’Arcadia. È Cavaliere di gran croce dell’Ordine al merito della Repubblica. Nel 2007 gli è stato dedicato il volume Filosofia, storia, letteratura: scritti in onore di Fulvio Tessitore (a cura di G. Cacciatore et alii).

Fulvio Tessitore - altre opere:

  • Un impegno vichiano

  • Trittico anti-hegeliano da Dilthey a Weber

    Contributo alla teoria dello storicismo
  • Metafore e luoghi della filosofia

    Scritti teorici e storiografici
  • Studi di storia orientale. I.

    L’Arabia dalla preistoria all’Islam
  • Ultimi contributi alla storia e alla teoria dello storicismo

    III. Discussioni e teorie
  • Ultimi contributi alla storia e alla teoria dello storicismo

    II. La tradizione italiana
  • A partire da Giambattista Vico

    Filosofia, diritto e letteratura nella Napoli del secondo Settecento
  • Filosofia e storia delle idee

    edizione anastatica
  • Ultimi contributi alla storia e alla teoria dello storicismo

    I. Germania, Italia, Spagna
  • Contributi alla storiografia arabo-islamica in Italia tra Otto e Novecento

  • Altri contributi alla storia e alla teoria dello storicismo

  • Contributi alla storia e alla teoria dello storicismo. V

    vol. V
  • Contributi alla storia e alla teoria dello storicismo. IV

    vol. IV
  • Contributi alla storia e alla teoria dello storicismo. III

    vol. III
  • Nuovi contributi alla storia e alla teoria dello storicismo

  • Contributi alla storia e alla teoria dello storicismo. I, II

    voll. I-II
  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




    Edizioni di Storia e Letteratura

    via delle Fornaci, 38
    00165 Roma
    tel. 06.39.67.03.07
    fax 06.39.67.12.50

    Sito ottimizzato per:

    Google Chrome 25.0
    Mozilla Firefox 19.0.2
    Opera 11.61
    Safari 5.1.7
    (e versioni superiori)