Benvenuto alle Edizioni di Storia e Letteratura

Registrati qui per essere aggiornato sulle novità o per acquistare dal nostro catalogo

Apprezzeremo anche i tuoi commenti

Accedi
Dimenticata la password?
Per il primo accesso iscriviti qui
copertina di Popolarismo e fascismo Luigi Sturzo

Popolarismo e fascismo


Postfazione di Francesco Malgeri
Collana Edizioni Gobettiane
uscita 2013
pagine 432
ISBN 9788863725568

argomento Storia politica e del diritto

prezzo di copertina € 45,00
prezzo scontato on-line € 38,25
tag Francesco Malgeri, Luigi Sturzo, storia contemporanea, storia politica e del diritto

La raccolta di articoli e scritti Popolarismo e fascismo fu ultimata da Luigi Sturzo nel dicembre 1923; nel gennaio 1924 Gobetti annunciava il libro dicendo che il momento storico imponeva ai partiti «di organizzarsi e di rimanere fermi alle proprie idee, alle posizioni intransigenti, per creare i quadri della lotta politica di domani». Pubblicarlo nelle edizioni gobettiane significava per Sturzo far conoscere la storia, il pensiero e le battaglie dei popolari, utilizzando uno strumento editoriale in grado di penetrare in ambiti culturali e politici di tradizione liberale, laica, risorgimentale, democratica. Particolare rilievo ha il quarto capitolo, che riporta il discorso pronunciato al congresso di Torino il 12 aprile 1923 contro la umiliante collaborazione dei popolari al governo Mussolini. Ma, per le pressioni delle gerarchie vaticane, Sturzo dovette prima dimettersi da segretario del PPI e poi, nell’ottobre 1924, lasciare l’Italia per un lungo esilio.

Sku
9788863725568
Descrizione
Popolarismo e fascismo
Opzioni Articolo
#OpzioniPrezzoTasse di VenditaScaricaGrandezza file
1Libro€ 45,00
Spedizione
Spese di spedizione: A
Ordina (prezzo da scontare del 15%): Popolarismo e fascismo Libro € 45,00
Ordina (prezzo da scontare del 15%): Popolarismo e fascismo Libro € 45,00

Luigi Sturzo

fu tra gli artefici del primo movimento democratico cristiano; il 18 gennaio 1919 fondò il Partito popolare italiano. Con l’avvento del fascismo fu costretto all’esilio prima a Londra poi a New York, dove elaborò alcuni testi importanti di sociologia storicistica e di diritto internazionale. Rientrato in Italia nel settembre 1946 si dedicò a un’intensa attività saggistica e pubblicistica. Nel 1952 venne nominato senatore a vita da Luigi Einaudi. Morì a Roma l’8 agosto 1959. Di Sturzo le Edizioni di storia e letteratura hanno pubblicato il Carteggio con Mario Sturzo, a cura di Gabriele De Rosa (1985), La vera vita (1947), “La Croce di Costantino”. Primi scritti politici e pagine inedite sull’azione cattolica e sulle autonomie comunali (1958), Mezzogiorno e classe dirigente. Scritti sulla questione meridionale dalle prime battaglie politiche siciliane al ritorno dall’esilio, a cura di Gabriele De Rosa (1985).

Luigi Sturzo - altre opere:

  • Pensiero antifascista

  • La libertà in Italia

  • La vera vita

  • Lettere a Giuseppe Spataro (1922-1959)

  • La mia battaglia da New Jork

  • «La Croce di Costantino»

    Primi scritti politici e pagine inedite sull'azione cattolica e sulle autonomie comunali
  • Mezzogiorno e classe dirigente

    Scritti sulla questione meridionale dalle prime battaglie politiche siciliane al ritorno dall'esilio
  • Coscienza e politica

  • Carteggio

    1924-1940, 4 voll.
  • Politica di questi anni

    Consensi e critiche (1950-1951)
  • Politica di questi anni

    Consensi e critiche (1948-1949)
  • Politica di questi anni

    Consensi e critiche (1946-1948)
  • Il Partito Popolare Italiano

    Dall'idea al fatto (1919) - Riforma statale e indirizzi politici (1920-1922)
  • L’Italia e l’ordine internazionale

  • Italia e fascismo (1926)

  • La comunità internazionale e il diritto di guerra

  • Chiesa e Stato. I

    Studio sociologico-storico, vol. I
  • «Il Domani d’Italia»

  • Miscellanea londinese (1931-1933)

  • Miscellanea londinese (1925-1930)

  • Chiesa e Stato. II

    Studio sociologico-storico, vol. II
  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




    Edizioni di Storia e Letteratura

    via delle Fornaci, 38
    00165 Roma
    tel. 06.39.67.03.07
    fax 06.39.67.12.50

    Sito ottimizzato per:

    Google Chrome 25.0
    Mozilla Firefox 19.0.2
    Opera 11.61
    Safari 5.1.7
    (e versioni superiori)