Otfried Höffe


(Leobschütz, 1943) è professore emerito dell’Università di Tübingen, presso la quale è stato titolare della cattedra di Filosofia politica fino al 2011. Attualmente dirige la Forschungsstelle für Politische Philosophie, ed è presidente della Schweizer Nationalen Ethikkommission in der Humanmedizin, nonché visiting professor di Filosofia del diritto presso l’Università di San Gallo in Svizzera. La sua attività di ricerca verte su etica, filosofia politica e del diritto, e sul pensiero di Aristotele e Kant. Le sue opere sono state tradotte in più di 20 lingue; in italiano sono apparse, fra le altre: Globalizzazione e diritto penale (2001), Immanuel Kant (2002), La democrazia nell’era della globalizzazione (2007), La democrazia ha un futuro? Sulla politica moderna (2011).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *