Mario Mazza


emerito – già ordinario di Storia Romana – presso La Sapienza Università di Roma, si occupa di storia economica e sociale del mondo ellenistico-romano, di storia culturale e religiosa della Tarda Antichità, di storiografia antica e di storiografia moderna sul mondo antico. Oltre ai tantissimi lavori specialistici, tra gli ultimi libri segnaliamo: Cultura, guerra e diplomazia nella Tarda Antichità, Catania 2005; Tra Roma e Costantinopoli. Ellenismo, Oriente, Cristianesimo nella Tarda Antichità. Saggi Scelti, Catania 2009; Due Maestri. Storia e filologia in Theodor Mommsen e Santo Mazzarino, Catania 2010. È socio nazionale dell’Accademia dei Lincei.

2 Responses to Mario Mazza

  1. Lorenzo Catania on 5 ottobre 2015 at 18:41

    Grandissimo studioso. Lo ricordo, io giovanissimo, in occasione della presentazione della Letteratura italiana Laterza diretta da Carlo Muscetta. Correva l’anno 1970, se non ricordo male, ed eravamo nei locali della biblioteca Vincenzo Bellini di Catania. Mario Mazza intervenne nella discussione e alcune sue parole mi rimasero bene impresse nella mente: “Bisogna scongelare i Classici…”
    Lorenzo Catania

  2. Damiano Carmine Spataro on 19 settembre 2016 at 18:06

    Rovistando in biblioteca ho trovato il volume “il volto della sera e del mattino”,lezioni di storia romana che il prof. Mario Mazza ha tenuto nel lontano a.a. 1969-70 a Messina e che io ho seguito.Lo saluto con grande rispetto e riconoscenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *