Benvenuto alle Edizioni di Storia e Letteratura

Registrati qui per essere aggiornato sulle novità o per acquistare dal nostro catalogo

Apprezzeremo anche i tuoi commenti

Accedi
Dimenticata la password?
Per il primo accesso iscriviti qui
copertina di Libere di sapere Alessia Lirosi

Libere di sapere

Il diritto delle donne all’istruzione dal Cinquecento al mondo contemporaneo

Collana argomenti, 5

uscita 2015
pagine xiv-322
ISBN 9788863728804

argomento Storia moderna – Storia contemporanea

prezzo di copertina € 18,00
prezzo scontato on-line € 15,30
tag Alessia Lirosi, ebook, storia contemporanea, storia moderna

La storia del diritto delle donne all’istruzione e il secolare pregiudizio riguardante le capacità razionali del cosiddetto ‘sesso debole’ non sono mai stati finora oggetto di una trattazione sistematica. Partendo dalla questione della formazione femminile nella storia dell’Europa e soprattutto in quella italiana tra XVI e XX secolo, la prospettiva si allarga a tutto il contesto mondiale, prendendo in esame le principali conferenze e i documenti internazionali e regionali sul tema, dalla Dichiarazione universale dei diritti umani del 1948 alla Piattaforma di Pechino del 1995.

Vedi Indice

Recensioni:

– La Repubblica, 24 gennaio 2016, Libere di sapere, di Simonetta Fiori;

– Fahrenheit – Radio 3, 4 febbraio 2016, Libere di sapere, intervista all’autrice di Loredana Lipperini;

– MondoLiberOnline.it, 19 febbraio 2016, Il diritto delle donne all’istruzione, un viaggio travagliato dal ‘500 al mondo d’oggi, di Alessia Ariganello;

– Ansa.it, 2 marzo 2016, Da Pandora a Malala, storie femminili di curiosità punite e libertà negate, di Enrica Di Battista;

– Sole 24 Ore, 6 marzo 2016, Il faticoso cammino delle donne, di Eliana Di Caro;

– Radio in Blu, 8 marzo 2016, intervista (podcast);

– Avvenire, 1 maggio 2016, Donne, i diritti conquistati, di Pasquale Maffeo;

– Conquiste del Lavoro, 22 giugno 2016, Educare le donne alla libertà, di Maria Isa D’Ursi;

– Qui Bolzano, 16 ottobre 2016, Donne, libere di sapere, di Erica Callari;

– Corriere Alto Adige, 23 ottobre 2016, Il diritto allo studio. Una cosa da maschi, di Brunamaria Dal Lago Veneri;

– Voce Romana, nov-dic 2016, Libere di sapere, di Stefania Severi;

– Greenwich – Radio Rai Alto Adige, 5 novembre 2016, intervista ad Alessia Lirosi, podcast;

– Ingenere.it, 15 febbraio 2017, Libere di sapere, di Valeria Cocozza;

– forum web organizzato dall’Università degli Studi di Genova, link.

Disponibile su Torrossa store

Sku
9788863728804
Descrizione
Libere di sapere
Opzioni Articolo
#OpzioniPrezzoTasse di VenditaScaricaGrandezza file
1Libro€ 18,00
2e-Book (PDF)€ 14,40Banda 1ARG_5_Lirosi_pdf.pdf 2.00MB
3Libro + e-Book (PDF)€ 20,70ARG_5_Lirosi_pdf.pdf 2.00MB
4PDF Sommario (gratuito)€ 0,00ARG_5_p_00A_IndiceDelVolume.pdf 85.67KB
5PDF Indice dei nomi (gratuito)€ 0,00ARG_5_p_00B_IndiceDeiNomi.pdf 102.75KB
Spedizione
Spese di spedizione: A
Ordina (prezzo da scontare del 15%): Libere di sapere
Ordina (prezzo da scontare del 15%): Libere di sapere

Alessia Lirosi

è professore a contratto di Storia moderna. Si interessa soprattutto del rapporto tra religione e società, delle questioni di genere e delle radici storiche dei diritti umani. Attualmente collabora con l’Università di Roma “La Sapienza”, ed è assegnista di ricerca presso l’Università degli Studi di Verona. Possiede due lauree, in Scienze Politiche (2001) e in Storia (2007). Nel 2011 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Società politiche e culture dal medioevo all’età contemporanea dell’Università di Roma “La Sapienza” e nel 2014 ha ricevuto dal Rettore della stessa università l’Attestato di merito come miglior alumno di tale dottorato. È abilitata al ruolo di professore associato in Storia moderna. Ha all’attivo diverse pubblicazioni su riviste e in volumi italiani e stranieri. Ha inoltre pubblicato due monografie, tra cui Libere di sapere. Il diritto delle donne all’istruzione dal Cinquecento al mondo contemporaneo, edito per i nostri tipi nel 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




Edizioni di Storia e Letteratura

via delle Fornaci, 38
00165 Roma
tel. 06.39.67.03.07
fax 06.39.67.12.50

Sito ottimizzato per:

Google Chrome 25.0
Mozilla Firefox 19.0.2
Opera 11.61
Safari 5.1.7
(e versioni superiori)