Carlo Bo


Tag:

(1911-2001), autore di Letteratura come vita, ritenuto il manifesto dell’ermetismo, saggista in particolare di letteratura francese, spagnola e italiana, critico militante, è stato docente di Letteratura francese e spagnola nell’Università di Urbino; rettore dello stesso ateneo dal 1947, nel 1984 è stato nominato senatore a vita. Tra le sue numerose opere ricordiamo: L’eredità di Leopardi e altri saggi (1964), Sulle tracce del Dio nascosto (1984), Solitudine e carità (1985).

Dello stesso autore:

  • Lettere

    Volume I, 1893-1930
  • Carteggio. I

    Vol. 1, 1913-1927
  • Carteggio

    vol. 1, 1930-1934
  • Carteggio

    1932-1961
  • L'assenza, la poesia